Come allontanare gli insetti dalla cucina della casa

Per quanto si cerchi di tenere la cucina pulita, a volte capita di trovare alcuni insetti. Ci sono diversi metodi per allontanarli, basta scegliere quelli più adatti, anche a seconda del tipo di insetto che si intende scacciare.

Gli insetti che invadono la cucina

In cucina, gli insetti più comuni che si possono trovare, sono:

  • le blatte;

  • le formiche;

  • le farfalline del cibo;

  • le zanzare e le vespe;

  • i pesciolini d’argento;

  • le tarme.

La presenza di questi piccoli e sgradevoli animali, è dovuta a diversi fattori. Le blatte, ad esempio, sono presenti su tutto il territorio italiano, e ricercano dei posti umidi e caldi per riprodursi, e la cucina di sicuro è il luogo ideale, anche perché possono trovarvi qualcosa per nutrirsi.

Come eliminarli

Di sicuro è importante mantenere la propria cucina pulita, cercando di non accumulare troppa spazzatura, soprattutto per quanto riguarda i cibi, che li attraggono, e quindi è bene tenerli chiusi in bidoni o contenitori.

Ci sono dei pesticidi chimici adatti ad allontanare gli insetti, ma bisogna usarli con la massima attenzione, soprattutto in presenza di bambini ed animali domestici. Per fortuna, esistono dei rimedi naturali, come dei prodotti già pronti, acquistabili nei negozi e online, oppure preparati in casa con ingredienti come l’aglio, il peperoncino, i fondi del caffè, etc.

Gli insetti come le formiche, non sopportano gli odori forti, ed è possibile allontanarli utilizzando degli oli essenziali, come quelli all’eucalipto, al limone e al rosmarino. Questi oli, inoltre, coprono gli odori del cibo, e ciò fa in modo che i moscerini o le mosche non ne vengano attratti.

Gli insetti della dispensa sono capaci di annidarsi nel cibo, e la cosa migliore da fare è gettare tutti i cibi contaminati e svuotare la dispensa, per ripulirla ed eliminare gli insetti con uno spray adatto. E’ bene assicurarsi che tutte le confezioni contenenti gli alimenti siano ben chiusi, in modo da evitare di nuovo il problema. In più si può mettere qualche foglia di alloro, in quanto il loro profumo allontana le farfalline dal cibo.

E’ possibile acquistare anche degli ultrasuoni capaci di allontanare gli insetti, che emettono delle radiofrequenze capaci di infastidirli. Non sono efficaci al cento per cento, ma costituiscono un valido aiuto.

In conclusione, per allontanare gli insetti dalla cucina ci sono diversi metodi, alcuni del tutto naturali, e si può scegliere quello adatto a seconda di quale tipo di parassita ci si vuole sbarazzare. La cosa migliore, comunque, è tenere la cucina pulita, usando prodotti igienizzanti.

You May Also Like

Lascia un commento