I colori più belli per colorare le pareti di casa

Passare il colore sulle pareti è faticoso, ma se si sceglie la tonalità adatta è ben ripagata. Per scegliere quello giusto è bene considerare anche lo stile dei mobili della casa e l’illuminazione delle stanze.

Colori per la cucina e il salotto

Fondamentale è scegliere i colori della cucina e del salotto, in quanto sono le stanze in cui la famiglia si riunisce e si accolgono ospiti.

Chi segue la filosofia del Feng Shui, per arredare la casa, deve tenere presente che per la cucina si devono prediligere dei colori che risultino gradevoli alla vista, come un bianco sfumato, un giallo chiaro o delle tonalità verdi, evitando il blu. Anche per il salotto si consigliano  il bianco e il giallo.

Con uno stile classico, si può dipingere le pareti della casa con dei toni rossi o bordeaux, o un colore che dia una sensazione di calore, come un giallo o un beige tendente al color cipria.

Se l’arredamento della casa è in stile moderno, è meglio privilegiare i toni del colore verde, o dargli un aspetto più vivace, usando il turchese. Chi non ama i colori troppo vibranti, può scegliere delle tonalità più neutre, come il beige, il cipria o il color tortora.

Colori per le camere da letto

Anche il colore della camera da letto deve essere influenzato dallo stile dei mobili che vi sono all’interno ma, essendo la stanza nella quale si dorme, oltre che il proprio spazio personale, il colore deve creare un’atmosfera riposante. Secondo la disciplina del Feng Shui, è meglio scegliere dei colori pastello (lilla, rosa, verde-giallo, crema, etc).

Per la nursery dei neonati si devono considerare, oltre ai classici rosa e blu, dei colori neutrali come il bianco, il giallo e il verde, considerando anche i disegni della carta da parati.

Invece, per i bambini più grandi, le cose cambiano: crescendo cominciano a preferire certi temi e certi colori ma, come per le stanze degli adulti, è meglio non optare per dei colori troppo accesi.

Colori per il bagno

Di solito, per il bagno si preferisce il colore bianco o comunque neutrale, se il suo design è classico. Per quelli di uno stile più moderno, invece, si possono scegliere toni verdi, turchesi, il color carta da zucchero o quello tortora.

Come per la camera da letto, per questa stanza è meglio evitare dei colori troppo caldi. Sempre secondo il Feng Shui, questa stanza deve richiamare l’elemento dell’acqua, quindi è meglio dipingere le pareti con un blu, un verde o un grigio.

You May Also Like

Lascia un commento