Il regalo di natale per la casa: padelle ed accessori

spadellare con orgoglio in cucina, ormai non sono più solo le donne. Sono sempre di più gli uomini che dedicano ore e ore alla preparazione di deliziose cenette per la propria compagna che assiste suo malgrado alla devastazione di fornelli, pentole, pentoline, padelle.

Cosa regalare per la casa delle proprie amiche?

Se abbiamo un’amica vittima della passione culinaria del compagno,  prendiamo in considerazione l’idea di regalarle per Natale un set di padelle nuovo di zecca. A parte gli scherzi, quando siamo assalite dai dubbi o abbiamo prosciugato l’ispirazione che ogni anno ci fa scegliere sempre il regalo giusto per ciascuno dei nostri amici e delle nostre amiche, optiamo per gli accessori da cucina o da tavola. Ovviamente in questo caso la parola d’ordine è originalità: dobbiamo stupire e perché no, anche far sorridere.

Se vogliamo andare sul sicuro, cerchiamo di trovare un negozio che venda dagli oggetti classici a quelli più stravaganti. Un consiglio: prima di precipitarvi in negozio, visitate gli shop online che si occupano di vendere questi oggetti.

Per le fashion-addictedBialetti propone una vasta gamma di prodotti fra cui le pentole disponibili in ben quattro fantasie: Salva il mareFlowersFashionAnni ’70. Sempre da Bialetti, possiamo trovare caffettiere di tutti i colori e per tutte le esigenze: un regalo sempre molto gradito!

Consiglio, inoltre, la coloratissima linea Pylones reperibile presso i negozi della catena Coin. Per chi invece si è imposta un budget limitato, i centri commerciali sono pieni di negozi stracolmi di accessori per la cucina dai mille colori e sicuramente più economici, come Coimport . Possiamo trovare pentole, piatti ecc. coloratissimi anche da Emmelunga.

Se abbiamo un’amica costantemente a dieta o meglio che ci prova ma non ci riesce, regaliamole Diet Piggy, il maialino da riporre in frigorifero, accessorio grazioso e in apparenza inutile ma che ogni qualvolta viene aperta la porta dell’elettrodomestico, grugnisce impietoso ricordando che forse è giunta l’ora  di iniziare seriamente una dieta: regalo azzeccato a patto che il soggetto in questione non sia eccessivamente permaloso.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *